Nuovamente sfregiato il “monumento al Partigiano”

Dalmine, 25 ottobre 2021

Nuovamente sfregiato il “monumento al Partigiano”

Uomini piccoli e vigliacchi che agite con il favore delle tenebre per calpestare e sfregiare i luoghi della Memoria Antifascista rubando la bandiera dell’ANPI. Sappiate che gli Antifascisti Dalminesi non abbassano la testa, non si rassegnano e dicono:

NO a chi ruba la bandiera.

NO ai nostalgici dell’aspetta e spera.

GIÙ LE MANI DALLA NOSTRA BANDIERA.

Ora È sempre RESISTENZA!!!