Giornata Internazionale della Donna

In occasione della Giornata Internazionale della Donna, alcune realtà di Dalmine, tra cui la nostra, in collaborazione con il Comune di Dalmine, hanno organizzato lo spettacolo teatrale “Muti”: è uno spettacolo forte, intimo e disarmante.

Risultato di una ricerca personale, sociale e psicologica condotta dagli attori e dalla regista che porta alla luce la trasversalità e la profondità del problema: una secolarizzazione che, anche attraverso l’educazione, trasforma la violenza in normalità.

Il punto di partenza è una maschilità violenta, che non vuole essere generalizzata, ma che nel corso dello spettacolo assume forme e intensità diverse fino a scoprire una fragilità spesso celata, fatta di timori, pregiudizi e incapacità comunicative, che porta i maschi a non sentirsi adeguati. A sentirsi deboli.

Un difficile esperimento che cerca di portare i propri spettatori a riflettere, uomini o donne che siano, riguardo le origini e la complessità del fenomeno.

Scarica locandina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *