Convegno “A cent’anni dallo sciopero lavorativo di Dalmine”

In occasione del centenario dello sciopero lavorativo della Dalmine, la nostra sezione ha aderito al convegno “A cent’anni dallo sciopero lavorativo di Dalmine, Marzo 1919“, organizzato dall’Istituto Bergamasco per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea (ISREC), dall’Istituto Nazionale Francesco Parri, dalla Fondazione Dalmine e dall’amministrazione di Dalmine.

Il convegno si terrà presso la sala riunioni del Centro Culturale di Viale Betelli, 21, Dalmine, dalle ore 15.00 di giovedì 21 marzo.

Abbiamo scoperto che mercoledì 20 marzo il gruppo fascista “Pro Centenario 1918-1922” vuole celebrare il discorso di Mussolini avvenuto davanti alla fabbrica. Non possiamo permettere che neofascisti occupino la piazza Caduti del 6 luglio 1944: mercoledì 20 marzo dalle ore 16.00 alle ore 22.00 occuperemo il suolo pubblico della piazza. Vi chiediamo di essere con noi in un momento di pacifica occupazione della piazza. Distribuiremo materiali, inviti al convegno del giorno dopo e sarà anche possibile rinnovare la tessera o richiedere l’adesione al ‘A.N.P.I.

ORA E SEMPRE RESISTENZA

Comunicato sul disconoscimento della cittadinanza onoraria a Mussolini

L’ANPI Provinciale di Bergamo esprime grande soddisfazione per la delibera votata nella seduta del 11 marzo 2019 dal Consiglio Comunale di Bergamo con la quale si disconosce la cittadinanza onoraria conferita il 24 maggio 1924 dal Commissario prefettizio di Bergamo a Benito Mussolini.

Leggi tutto “Comunicato sul disconoscimento della cittadinanza onoraria a Mussolini”

Comunicato

L’ANPI Provinciale di Bergamo esprime la propria ferma condanna per quanto verificatosi ieri a Seriate. L’Amministrazione Comunale di Seriate non solo ha concesso, per l’ennesima volta, l’occupazione del suolo pubblico a Forza Nuova, ovvero un partito neofascista che viola le leggi dello Stato (Scelba e Mancino) e oltraggia la Costituzione Italiana nata dalla Resistenza partigiana al nazi fascismo, ma ha permesso che tale presenza si concentrasse presso il Monumento ai Partigiani, voluto dalla Sezione ANPI di Seriate, offendendo e calpestando la memoria dei partigiani seriatesi caduti il 27 e il 28 aprile 1945 per la Liberazione. Riteniamo questo gesto un’offesa senza precedenti e un vergognoso attacco alla memoria e ai valori della Resistenza nei quali, evidentemente, il Sindaco e l’Amministrazione Comunale di Seriate non si riconoscono.

Mauro Magistrati – Presidente ANPI Provinciale di Bergamo

Bergamo, lì 18 febbraio 2019

Dibattito “L’uccisione dei disabili nella Germania nazista”

Venerdì 25 gennaio – ore 20.45 – Dibattito “Precursori dello sterminio: l’uccisione dei disabili nella Germania nazista” e presentazione del libro “Precursori dello sterminio. Binding e Hoche all’origine dell’«eutanasia» dei malati di mente in Germania”, relatore Carlo Saletti (ricercatore e regista teatrale) – Sala Riunioni del Centro Culturale di Viale Betelli, 21

Leggi tutto “Dibattito “L’uccisione dei disabili nella Germania nazista””

Presidio Antifascista Sabato 26 Gennaio

Il Comitato Bergamasco Antifascista e ANPI Provinciale di Bergamo convocano tutte le antifasciste e gli antifascisti, le democratiche e i democratici a scendere in piazza Sabato 26 Gennaio 2019, ore 15.00, in Piazza Matteotti a Bergamo per ribadire il nostro NO a tutti i fascismi e invitano a sottoscrivere il presente appello.

Leggi tutto “Presidio Antifascista Sabato 26 Gennaio”